Attività Aprile 2020

I dividendi percepiti questo mese ammontano a 420,16 euro.
Ho venduto ED con un guadagno del 21,02% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto CL con un guadagno del 4,12% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto NEA con un guadagno del 2,55% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto NXJ con un guadagno del 9,61% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto MC con una perdita del 4,49% perché ha dimezzato il dividendo.
Questo mese ho superato i 15000 euro di dividendi totali incassati.

Acquisti:
n.40 PCI incremento
n.50 PTY incremento
n.5 MMM incremento
n.15 EMR incremento
n.50 UTF incremento
n.100 BPY nuova posizione
n.55 UTG nuova posizione
n.20 BANF nuova posizione

Vendite:
n.10 ED azzerata la posizione
n.30 CL azzerata la posizione
n.150 NEA azzerata la posizione
n.60 NXJ azzerata la posizione
n.20 MC azzerata la posizione

Google Sheets

Come molti di voi, per tenere aggiornato il mio prtafoglio (che è poi quello che vedete nel blog) utilizzo Google Sheets. Questo sistema, insieme alle funzioni di GOOGLEFINANCE, permette di tenere aggiornato in automatico vari parametri del portafoglio stesso.
Il problema più grosso, almeno per me, è che GOOGLEFINANCE è piuttosto limitato nei parametri che può restituire, QUI potete vedere quali sono.
Quello che mi manca più di tutti è il dividend yield, ovvero il rendimento di un dato strumento finanziario, che si aggiorni in automatico. Fino a poco tempo fa aggiornavo a manina il rendimento di ogni singola azione presente nel mio portafoglio circa ogni mese, ma posso assicurarvi che era una bella rottura di scatole.
Nel corso dei mesi ho cercato di trovare sul web delle soluzioni a questo problema, ma ogni soluzione trovata era, o direttamente non funzionante oppure troppo datata e quindi non funzionante.
Infine mi sono imbattuto in uno script che prometteva quello che cercavo. Era lungo una cinquantina di righe di codice e… anche questo non funzionava. La novità di questo codice rispetto agli altri già provati, era che utilizzava i servizi di IEXCloud che conoscevo già. Pertanto questa volta, visto che lo stesso codice era tutto sommato semplice, me lo sono studiato riga per riga (non sono un programmatore).
Da questo studio ne è scaturito il mio codice, questa volta pienamente funzionante, che è molto stringato e semplce: 7 (sette) rige effettive!
Vi segnalo che nel codice che ho scritto non esiste la gestione degli errori in quanto l’unico errore che ho riscontrato è quello di quando si cerca di scaricare il dividend yield da una azienda che non ha il dividendo, quindi la funzione restituisce un errore.
Questo non rappresenta un problema perchè, per quelli come me che investono nella crescita dei dividendi, non dovrebbero esserci aziende che non staccano il dividendo nel proprio portafoglio. Un altro motivo è che non avevo nessuna voglia di sbattermi e di complicare il codice per gestire gli errori.
Quindi (rullo di tamburi) vi allego una guida passo-passo per implementare il mio codice nel vostro foglio di Google Sheets.
Un’ultima segnalazione, ma importante: IEXCloud va bene solo per gli strumenti finanziari quotati sui mercati americani.
Spero di aver fatto cosa gradita.

A presto.

guidaGS.pdf

Attività Marzo 2020

I dividendi percepiti questo mese ammontano a 408,08 euro.
Ho venduto TROW con un guadagno del 24,66% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto DOV con un guadagno del 54,77% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto WTRG con un guadagno del 13,62% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto VFC con un guadagno del 2,82% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
AMZA ha fatto un reverse stock split di 10:1 pertanto ora posseggo 10 azioni.
La mia piccola azienda Betoil e’ stata delistata a causa del repintino crollo del prezzo del petrolio, quindi ho perso la mia scommessa rimettendoci poco meno di 300 euro, pazienza.

Acquisti:
n.12 NFG incremento
n.6 FRT incremento
n.25 BEN incremento
n.10 GPC incremento
n.16 LEG incremento
n.12 MO incremento

Vendite:
n.10 TROW azzerata la posizione
n.5 DOV azzerata la posizione
n.20 WTRG azzerata la posizione
n.10 VFC azzerata la posizione

Attività Febbraio 2020

I dividendi percepiti questo mese ammontano a 377,49 euro.
Ho venduto UTX con un guadagno del 48,61% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
Ho venduto WMT con un guadagno del 79,39% in ottica di riorganizzazione del portafoglio.
WTR è diventata WTRG con uno scambio 1:1.
La mia piccola azienda Betoil con una quota che vale 0,213 è in perdita del 73,02%.

Acquisti:
n.10 EV incremento
n.20 NFG nuova entrata

Vendite:
n.5 WMT chiusa la posizione
n.5 UTX chiusa la posizione

Riepilogo anno 2019

Anche questo 2019 è passato e direi che per le borse è stato un anno bello scoppiettante, con qualche record; molti sedicenti esperti chiamano e/o prevedono una recessione per il 2020 e, come al solito, me ne infischio e vado per la mia strada.
In questo anno ho fatto molti acquisti, con qualche vendita mirata, e spero che siano state operazioni azzeccate (sbaglio anche io) per la mia strategia.

Sono particolarmente felice perchè ho raggiunto l’obiettivo che mi ero prefissato: sono soddisfazioni!
La ricetta è dannatamente semplice: basta darsi degli obiettivi realistici, un pizzico di costanza, perseveranza, disciplina e, non ultimo, fattore C. quanto basta 🙂 . Ora che non ho più un obiettivo ufficiale mi crogiolerò nel piacere di raggiungere le cifre tonde, che hanno sempre il loro fascino (5000, 6000, 7000, ecc.).

Per quanto riguarda la parte squisitamente finanziaria, ho incassato ben 4170,26 euro NETTI.
Questi 4170,26 euro, rispetto ai 3025,82 euro del 2018, rappresentano un incremento del 37,8%: direi che i miei risultati si sono riportati in linea con quelli degli anni precedenti, molto bene!
Scendendo nei particolari, il mese più avaro è stato aprile con un dividendo di 255,87 euro, mentre il mese più generoso è stato ottobre con 458,48 euro.
Per gli amanti delle statistiche, la media mensile è stata di 347,55 euro, mentre la media giornaliera è stata di 11,43 euro.

La forza dell’interesse composto scorre potente…

Buon 2020 a tutti!

OBIETTIVO RAGGIUNTO !!!

life-862985_1920

Cari lettori, è con viva e vibrante soddisfazione, con grande orgoglio e, ad essere sinceri, con un pizzico di incredulità che decreto ufficialmente che l’obiettivo per il quale è nato questo blog è stato raggiunto!
In realtà, nella tabella dei dividendi incassati, voi non lo vedete perchè il mese non è ancora terminato ma posso assicurarvi che il saldo parziale mi permette questa esultanza.
QUI è dove inizialmente ho dichiarato il mio obiettivo , ovvero incassare 4000 euro all’anno. Onestamente, non pensavo di arrivare a questo punto in così poco tempo (circa 5 anni), tenedo conto che gli apporti di denaro fresco sono stati quantitativamente pochi, saltuari ed incostanti.

Adesso che fare?
Chiudere il blog, tanto i dividendi arrivano lo stesso?
Oppure lasciarlo online, dimenticarselo e farlo morire di vecchiaia?
Cambiare la macchina?
Sorseggiare una bevanda all’ombra di una palma?
Darsi alla bella vita?

Niente di tutto questo!

Ho deciso che il mio blog continua a vivere la sua paciosa e rilassata vita, a tratti piuttosto noiosa: anche perchè mi impegna veramente pochissimo tempo al mese per tenerlo aggiornato.
Ma la motivazione più importante e profonda è che questo blog per quanto piccolo ed insignificante possa essere, mi ha dato l’opportunità di conoscere, anche se solo in maniera virtuale (per ora), tante persone capaci ed interessanti dalle quali ho potuto imparare qualcosa.

“Lamiatredicesima”, quindi rimane online con questo spirito:
– come testimonianza del fatto che chiunque può raggiungere il proprio obiettivo (se minimamente realistico), basta un po’ di perseveranza e fiducia.
– come una piccola raccolta di informazioni in ambito finanziario che potrebbe tornare utile a qualcuno.
– ma soprattutto come segno di rispetto e omaggio nei confronti di tutte quelle persone che consapevolmente o inconsapevolmente mi hanno dispensato consigli e informazioni, sempre a titolo gratuito.

Grazie a tutti !!!

ciao – leguf

PS. Un ringraziamento speciale va ai “Dividend-Junkies” che, nonostante tutto, mi sopportano ancora 😉 .